http://www.quotidianosanita.it/

Sistema nazionale linee guida. Ecco il decreto Lorenzin per attuare la riforma Gelli. Via libera dalla Stato-Regioni

,

Il Sistema nazionale linee guida, istituito nel 2004, è ora oggetto di riorganizzazione in base a quanto previsto dalla legge 24 sulla responsabilità professionale e la sicurezza delle cure. Ecco cosa cambierà con il decreto del ministro della Salute attuativo dell’articolo 5 della legge Gelli, su cui la Stato-Regioni ha dato l’intesa. LO SCHEMA DI DECRETO. […]

http://www.quotidianosanita.it/

Influenza. Casi in diminuzione: nell’ultima settimana 534mila segnalazioni

,

Nella sesta settimana del 2018 continua la discesa della curva epidemica dopo aver raggiunto il picco nella seconda settimana del 2018 con un livello di incidenza “Molto alto” paragonabile a quello osservato nelle stagioni 2004-05 e 2009-10. Da ottobre ad oggi un totale di di 6,7 milioni di casi. IL BOLLETTINO INFLUNET. 21 FEB – Nella sesta […]

http://www.quotidianosanita.it/

Tutti i finanziamenti per la sanità degli ultimi 20 anni: dai 64 miliardi del 2000 ai 114,3 del 2019. Ma tasso crescita annuo è crollato

,

La storia dei finanziamenti 2000-2019 è contenuta nelle tabelle che il settore Salute e Politiche sociali della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha elaborato assieme a un quadro sinottico che spiega i provvedimenti dell’ultima legge di Bilancio e presenta anche un quadro dei finanziamenti del fondo nazionale per le politiche sociali. FONDO […]

http://www.quotidianosanita.it/

Contratto del comparto. Carriere organizzative e professionali peggiorative dell’esistente

,

Colpisce sfavorevolmente tutta la parte dedicata all’orario di lavoro che si palesa ampiamente illegittima. Le carriere gestionali vengono ridisegnate, mentre per la prima volta, si tenta di istituire, meritoriamente, le carriere clinico-professionali. Ma, dopo anni di blocco contrattuale, il riordino delle carriere si presenta del tutto insoddisfacente, con troppe opacità e incongruenze per essere considerato […]

La salute “non è” uguale per tutti. Istruzione e residenza diventano determinanti per l’aspettativa di vita degli italiani. I nuovi dati dell’Osservatorio sulla salute della Cattolica

In Campania gli uomini vivono mediamente 78,9 anni e le donne 83,3, mentre a Trento gli uomini arrivano a una media di 81,6 anni e le donne 86,3. E ancora: un cittadino può sperare di vivere 77 anni se ha un livello di istruzione basso ma può arrivare a 82 anni se possiede almeno una […]

Accordo tra le Regioni sul riparto del Fondo sanitario 2018: un miliardo in più del 2017

Si tratta per il 2018 di 110,1 miliardi, quasi un miliardo in più rispetto al 2017 e sommando ulteriori riparti per gli obiettivi di piano e fondi vincolati raggiunge poco meno di 113,4 miliardi. Bonaccini: “Per il terzo anno le Regioni hanno trovato un accordo in tempi brevi”. 15 FEB – “Per il terzo anno consecutivo […]

null

Da mezzanotte la legge Lorenzin è in vigore . Debutto per i tre albi delle professioni

,

Il comunicato dell’Ordine dei TSRM e delle PSTRP Tic tac, a mezzanotte la legge Lorenzin (n. 3/2018) entra in vigore e i tre nuovi ordini delle professioni sanitarie saranno realtà. Una rivoluzione non formale per la sanità italiana, che per questa riorganizzazione ha atteso 70 anni. La legge omnibus articolata e complessa, a cui la nostra testata […]

null

Puglia, il Programma operativo scommette sulla rete dei servizi

,

La Puglia ha il suo Programma operativo (Po) sanitario 2016-2018 che dettaglia le azioni avviate nel biennio trascorso e quelle da attuare quest’anno. La giunta regionale lo ha adottato successivamente all’approvazione da parte dei ministeri competenti e tenendo conto di alcune osservazioni fatte dal Tavolo tecnico per la verifica degli adempimenti regionali con il Comitato […]

http://www.quotidianosanita.it/

Medici. Aceti (Cittadinanzattiva-Tdm): “Basta tempari, minutaggi e blocco turnover. Su personale Ssn servono investimenti”

,

“Sulla necessità di riprendere ad investire seriamente sul personale del Servizio Sanitario Nazionale servono meno dichiarazioni e più fatti. Si chiuda la stagione depressiva delle politiche del personale sanitario mettendo sul piatto risorse economiche reali per un vero rilancio, ponendo fine al blocco del turnover, nonché rinnovando le convenzioni con i Medici di famiglia e […]

http://www.quotidianosanita.it/

Ecco gli aspiranti DG di Asl e ospedali: 758 candidati per 250 poltrone da manager del Ssn. Le donne sono 209. Tutti i nomi

,

L’elenco, frutto della riforma del 2016, pubblicato oggi dal ministero della Salute. Lorenzin: “Si realizza una riforma epocale che ha l’obiettivo di riequilibrare i rapporti tra il vertice politico regionale e la governance delle aziende sanitarie, al fine di slegare, in particolare, la nomina dei direttori generali dalla “fiducia politica” per agganciarla a una valutazione […]