Logo IPASVI LecceLogo nurses for expo
informazioni aggiornate al 16.11.2017
spazio HOME PAGE HOME PAGE
Collegio
spazio Organi Istituzionali Organi Istituzionali
Segreteria
spazio Orario Uffici Orario Uffici
spazio Dove Siamo Dove Siamo
spazio Contatti Contatti
spazio Modulistica Modulistica
spazio Iscriviti alla Mailing List Iscriviti alla Mailing List
spazio Quesiti Quesiti
spazio Colloqui Colloqui
spazio Tessera di ric. Tessera di ric.
spazio Riscossione Riscossione
spazio Convenzioni Convenzioni
Info
spazio Newsletter NEWSLETTER IPASVI
spazio Newsletter1 LECCE
spazio Legislazione sanitaria Legislazione sanitaria
spazio Leggi Regione Puglia Regione Puglia
spazio Normativa ECM Normativa ECM
spazio Infermieri Stranieri Infermieri Stranieri
spazio Infermiere Pediatrico Infermiere Pediatrico
spazio Percorso formativo dell'infermiere Percorso formativo
spazio Percorso formativo dell'infermiere1 dell'infermiere
spazio Universita' Università
spazio Libera Professione Libera Professione
spazio Lavoro all'estero Lavoro all'estero
spazio Reclutamento Infermieri per Emergency Reclutamento Infermieri
spazio Reclutamento Infermieri per Emergency1 per Emergency
spazio CIVES CIVES
spazio Coordinamento Regionale IPASVI Puglia Coordinamento Regionale
spazio Coordinamento Regionale IPASVI Puglia1 IPASVI Puglia
spazio Biblioteca Biblioteca
spazio Riviste Riviste
spazio Rassegna Stampa Rassegna Stampa
spazio ASL Lecce ASL Lecce
spazio canale youtube del collegio logo youtube
Sezione Corsi e Convegni
spazio Corsi e Convegni Nazionali Corsi e Convegni Nazionali
spazio Attivita' formative pregresse del Collegio IPASVI Lecce Attività formative
spazio Attivita' formative pregresse del Collegio IPASVI Lecce1 pregresse Collegio
spazio Attivita' formative pregresse del Collegio IPASVI Lecce2 IPASVI Lecce
spazio CONCORSO TESI CONCORSO TESI
sottomenu' Links
spazio Links Utili Links Utili
Federazione Europea Professioni Infermieristiche
Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza della Professione Infermieristica
Ministero della Salute
Istituto Superiore di Sanita'
Concorsi.it
ecce
logo cives
logo cives
COMUNICAZIONI
INDAGINE CONOSCITIVA "Rilevamento fabbisogno formativo 2017"













Elezioni IPASVI Lecce Triennio 2018 - 2020Elezioni IPASVI Lecce Triennio 2018 - 2020
Elezioni IPASVI Lecce Triennio 2018 - 2020
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Elezioni IPASVI Lecce Triennio 2018 - 2020 Apri in formato pdf: Elezioni IPASVI Lecce Triennio 2018 - 2020
logo ipasvi con in primo piano il simbolo dell'euroQUOTA ANNO 2017
Pagamento della quota anno 2017 con scadenza 18 marzo 2017.
Nel caso in cui non riceva il bollettino postale, vengono di seguito riportate le coordinate:
conto corrente postale: 16023707 oppure con bonifico bancario utilizzando il codice IBAN DEL CCP n. IT97 V076 0116 0000 0001 6023 707
intestato a: Collegio IPASVI di Lecce via Redipuglia, 3 - 73100 Lecce
causale: quota associativa 2017
importo: € 50,00.

A coloro che non avessero provveduto nei tempi di scadenza al pagamento della quota annuale saranno spedite nei prossimi mesi le raccomandate di sollecito con spese postali a carico dell'iscritto moroso.
PFA ipasvi Lecce II° semestre 2017PFA ipasvi Lecce II° semestre 2017
PIANO DI FORMAZIONE II° SEMESTRE ANNO 2017
Apri fonte http://www.ipasvi-le.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: PFA ipasvi Lecce II° semestre 2017
Concorso Infermieri ASL BARIConcorso Infermieri ASL BARI
ASL BARI Infermiere tempo determinato graduatoria di merito; Elenchi Infermieri partecipanti Concorso 199 posti Inf.; Preparazione concorso infermiere ASL BA; Banca dati concorso inf. ASL Matera 2015 per concorso ASL BA; Concorso Asl Bari istruzioni per lo svolgimento delle prove preselettive; Avv ON LINE Infermieri ASL BA. Modalità accesso agli atti; Elenco nominativo idonei concorso ASL BA prova preselettiva
Apri fonte http://www.sanita.puglia.it/web/asl-bari
Apri comunicazione Apri in formato pdf: IPASVI - LECCE, BRINDISI, TARANTO, FOGGIA Oggetto: Nomina presidente commissione esaminatrice Concorso Infermieri ASL/BA. Apri in formato pdf:ASL BARI Infermiere tempo determinato graduatoria di merito Apri in formato pdf: Elenchi Infermieri partecipanti Concorso 199 posti Inf. Apri in formato pdf: Preparazione concorso infermiere ASL BA Apri in formato pdf: Banca dati concorso inf. ASL Matera 2015 per concorso ASL BA Apri in formato pdf: Concorso Asl Bari istruzioni per lo svolgimento delle prove preselettive Apri in formato pdf: Avv ON LINE Infermieri ASL BA.Modalità accesso agli atti Apri in formato pdf: Elenco nominativo idonei concorso ASL BA prova preselettiva Apri in formato pdf: Concorso ASL BA. Ammessi alle successive prove concorsuali Apri in formato pdf: Diffida e contestuale richiesta di annullamento in autotutela bando concorso pubblico, per titoli ed esami, di collaboratore professionale sanitario, - infermiere - riapertura termini - elevazione dei posti da 165 a 199 Apri in formato pdf: Risposta ASL BA Apri in formato pdf: Graduatoria Concorso infermieriASL BA. prova scritta Apri in formato pdf: Elenco nazionale direttori generali, partito l'Avviso per le candidature
Abusivismo professionale. Sei persone denunciate tra Lombardia e MarcheAbusivismo professionale. Sei persone denunciate tra Lombardia e Marche
Scoperto a Milano un odontotecnico che eseguiva trattamenti ed interventi sanitari di specifica competenza del medico dentista senza avere i necessari titoli professionali abilitanti. Nelle Marche, invece, i Nas di Ancona hanno denunciato 3 dipendenti di una struttura sanitaria poiché somministravano ai pazienti le terapie farmaceutica pur non avendo il titolo abilitante in scienze infermieristiche.
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Abusivismo professionale. Sei persone denunciate tra Lombardia e Marche
Cassazione ribadisce che la responsabilità in caso di errore è di tutta l’équipe. Confermata la condanna per omicidio colposo a un medico e a un tecnico per una trasfusione sbagliataCassazione ribadisce che la responsabilità in caso di errore è di tutta l’équipe. Confermata la condanna per omicidio colposo a un medico e a un tecnico per una trasfusione sbagliata
La Corte di Cassazione ha ribadito cosa comporta, dal punto di vista della responsabilità professionale, la cooperazione tra più sanitari: è fondamentale che ciascun medico e membro dell'équipe osservi gli obblighi derivanti dalla convergenza di tutte le attività verso il fine comune. Condannati per omicidio colposo un medico e un tecnico per una trasfusione errata che aveva portato alla morte di un paziente all'ospedale salernitano San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona.
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Cassazione ribadisce che la responsabilità in caso di errore è di tutta l’équipe. Confermata la condanna per omicidio colposo a un medico e a un tecnico per una trasfusione sbagliata
Responsabilità sanitaria. Gelli: “Unico decreto attuativo entro gennaio”Responsabilità sanitaria. Gelli: “Unico decreto attuativo entro gennaio”
“Entro gennaio ci sarà un unico decreto attuativo che affronterà tre delicate questioni assicurative ancora irrisolte: la retroattività e l’ultrattività delle polizze, i requisiti minimi per le assicurazioni e le autoassicurazioni, l’istituzione del Fondo di Garanzia per i pazienti danneggiati presso la Consap”. Lo ha assicurato Federico Gelli, parlando della legge che porta anche il suo nome, la Gelli-Bianco. A sei mesi dalla sua approvazione, legislatore, istituzioni e operatori, si sono confrontati durante un incontro organizzato, questa mattina a Roma.
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Responsabilità sanitaria. Gelli: “Unico decreto attuativo entro gennaio”
Anteprima Sda Bocconi: spesa sanitaria privata a quota 39,5 miliardi. Ma non è vero che si spende di più dove il Ssn funziona peggioAnteprima Sda Bocconi: spesa sanitaria privata a quota 39,5 miliardi. Ma non è vero che si spende di più dove il Ssn funziona peggio
L’86% della spesa sanitaria out of pocket delle famiglie italiane è per servizi ambulatoriali e beni (cure dentistiche, analisi ed esami, prestazioni professionali come quelle erogate dagli infermieri, dai fisioterapisti o dagli psicologi, ma anche farmaci e presidi vari, dai cerotti agli occhiali). Il restante 13,1% riguarda l’assistenza ospedaliera o a lungo termine. A spendere di più sono i cittadini di Valle d’Aosta (media pro capite 859 euro), Lombardia (752), Trentino A.A. (736), Veneto (674) ed Emilia Romagna (652). In coda Campania (303), Calabria (363), Sardegna (368) e Sicilia (404).
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Anteprima Sda Bocconi: spesa sanitaria privata a quota 39,5 miliardi. Ma non è vero che si spende di più dove il Ssn funziona peggio
Cittadinanzattiva a Cavicchi: “Un articolo diffamante”Cittadinanzattiva a Cavicchi: “Un articolo diffamante”
Gentile Direttore,riteniamo diffamante l'articolo del professor Cavicchi. Per Cittadinanzattiva, e anche per le persone che hanno a cuore proprio gli aspetti che Cavicchi ritiene risibili: ticket, liste d'attesa, disuguaglianze, lacune nell'assistenza territoriale, solo per citarne alcuni. Tutte situazioni vissute sulla pelle dei cittadini che si rivolgono alla nostra Organizzazione, che non possono e non devono essere banalizzate.
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Cittadinanzattiva a Cavicchi: “Un articolo diffamante”
La petizione dei precari tarantini nuovamente al Parlamento europeoLa petizione dei precari tarantini nuovamente al Parlamento europeo
il 22 novembre si svolgerà davanti alla Commissione Petizioni del Parlamento Europeo un Public Hearing sul tema della tutela dei diritti dei lavoratori in un'occupazione temporanea o precaria. In quella occasione saranno trattate anche le 10 petizioni presentate dai precari pubblici tarantini della ASL di Taranto, tra cui la mia, che sono state discusse in pubblica udienza e in diretta streaming lo scorso 22 novembre a Bruxelles.
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: La petizione dei precari tarantini nuovamente al Parlamento europeo
Legge di Bilancio. Inizia la battaglia delle Regioni: per la sanità mancano i soldi per contratti e per i nuovi Lea. E poi servono almeno altri 2.000 contratti di formazione medica specialistica. Chiesto un rinvio di sette giorni al parere per cercare accordi.Legge di Bilancio. Inizia la battaglia delle Regioni: per la sanità mancano i soldi per contratti e per i nuovi Lea. E poi servono almeno altri 2.000 contratti di formazione medica specialistica. Chiesto un rinvio di sette giorni al parere per cercare accordi.
Le Commissioni finanze e salute e i governatori confermano: i conti non tornano per almeno 1,3 miliardi (contratti) e sono a rischio la sostenibilità del livello di servizi previsti dai nuovi Lea. Oltre trenta emendamenti nel carnet delle Regioni e quasi una decina riguardano la sanità, pay back in testa.
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Legge di Bilancio.
Quelle 11 ore di riposo che tolgono il sonno a medici e infermieriQuelle 11 ore di riposo che tolgono il sonno a medici e infermieri
Giusto due anni fa, a novembre del 2015, la questione infiammò il mondo della sanità, con agitazioni e scioperi di medici e infermieri. Il tentativo di risolverla è stato fatto all'italiana, a suon di deroghe e di tolleranza di situazione fuori regola. Ma ora il problema torna sui tavoli con il rinnovo dei contratti degli statali, e promette scintille. Stiamo parlando del cosiddetto «orario europeo», che impone ai datori di lavoro di garantire almeno 11 ore di riposo fra un turno e l'altro. Un diritto ovvio, che però in molti settori fa saltare il banco: a partire dalla sanità.
Apri fonte http://www.sanita24.ilsole24ore.com/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Quelle 11 ore di riposo che tolgono il sonno a medici e infermieri
I nuovi orizzonti per la stomaterapiaI nuovi orizzonti per la stomaterapia
10/11/2017 - A Roma, convegno nazionale Aioss per costruire il futuro insieme a tutti i soggetti coinvolti. Scientifici e istituzionali.
Apri fonte http://www.ipasvi.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: I nuovi orizzonti per la stomaterapia
Contratto: documento Ipasvi sulla valorizzazione delle competenze degli infermieriContratto: documento Ipasvi sulla valorizzazione delle competenze degli infermieri
10/11/2017 - Il gruppo di lavoro sul contratto della Federazione nazionale Ipasvi ha prodotto un documento che vuole essere uno strumento di lavoro, utile ai sindacati e/o all’Aran, per la definizione di un buon contratto per gli infermieri
Apri fonte http://www.ipasvi.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Contratto: documento Ipasvi sulla valorizzazione delle competenze degli infermieri
Infermieristica militare: il 24 novembre il secondo convegno nazionale con il patrocinio della DifesaInfermieristica militare: il 24 novembre il secondo convegno nazionale con il patrocinio della Difesa
09/11/2017 - Il prossimo 24 novembre dalle ore 8.30 alle ore 14, la Federazione nazionale Ipasvi organizzerà, con il patrocinio del Ministero della Difesa, il convegno dal titolo “L’infermiere nelle Forze Armate e di Polizia: prospettive operative e competenze avanzate”. Evento accreditato Ecm.
Apri fonte http://www.ipasvi.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Infermieristica militare: il 24 novembre il secondo convegno nazionale con il patrocinio della Difesa
Classificazione del personale: come nascono le quattro “aree prestazionali” e il “professionista specialista”. La proposta AranClassificazione del personale: come nascono le quattro “aree prestazionali” e il “professionista specialista”. La proposta Aran
Conferma per gli attuali livelli A, B, C e D in base alla cui articolazione si divideranno le risorse, il nuovo sistema degli incarichi proposto riguarda gli ambiti organizzativi, formativi e professionali e prevede dinamiche di graduazione, assegnazione, valutazione, rinnovo e revoca e il riconoscimento di queste nuove funzioni anche dal punto di vista economico.
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Classificazione del personale: come nascono le quattro “aree prestazionali” e il “professionista specialista”. La proposta Aran
Dal 5 al 7 marzo 2018 torna a Roma il Congresso nazionale IpasviDal 5 al 7 marzo 2018 torna a Roma il Congresso nazionale Ipasvi
31/10/2017 - “Noi Infermieri – la nostra impronta sul sistema salute” è lo slogan scelto per contrassegnare l’evento. A breve l’apertura delle iscrizioni. SAVE THE DATE
Apri fonte http://www.ipasvi.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Dal 5 al 7 marzo 2018 torna a Roma il Congresso nazionale Ipasvi
Ecco il testo del Ddl Lorenzin trasmesso al Senato. Voto dopo la manovraEcco il testo del Ddl Lorenzin trasmesso al Senato. Voto dopo la manovra
È stato trasmesso oggi al Senato il testo del Ddl Lorenzin approvato dall’Aula della Camera il 25 ottobre scorso. Il voto finale a Palazzo Madama è previsto di fatto a dopo la legge di Bilancio.
Apri fonte http://www.sanita24.ilsole24ore.com/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Ecco il testo del Ddl Lorenzin trasmesso al Senato. Voto dopo la manovra
Legge Gelli. Come scegliere i periti e gli specialisti che li affiancano. Le indicazioni ai tribunali del CsmLegge Gelli. Come scegliere i periti e gli specialisti che li affiancano. Le indicazioni ai tribunali del Csm
Per avere omogeneità e correttezza nelle nomine è sceso in campo il Consiglio superiore della Magistratura, la cui settima commissione ha adottato una delibera che spiega a tutti i tribunali come scegliere i CTU. La commissione sottolinea come l'affiancamento nelle perizie del medico legale allo specialista dà garanzia di un collegamento tra sapere giuridico e sapere scientifico, necessario per consentire al giudice di espletare in modo ottimale la funzione di controllo logico razionale dell'accertamento peritale.
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Legge Gelli. Come scegliere i periti e gli specialisti che li affiancano. Le indicazioni ai tribunali del Csm
Legge Gelli. Sulla rappresentatività delle associazioni infermieristiche per definire le linee guida sarà garante la Federazione IpasviLegge Gelli. Sulla rappresentatività delle associazioni infermieristiche per definire le linee guida sarà garante la Federazione Ipasvi
Il ministero della Salute rispondendo alla presidente della Federazione degli infermieri che a suo tempo aveva fatto presente al dicastero l’impossibilità per gli infermieri di raggiungere la rappresentatività del 30% indicata nel decreto del ministero del 2 agosto, ha chiarito che la Federazione dovrà farsi garante in prima applicazione delle associazioni in base a un criterio di suddivisione per aree di competenze.
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Legge Gelli. Sulla rappresentatività delle associazioni infermieristiche per definire le linee guida sarà garante la Federazione Ipasvi
“Corso di Alta Formazione in Management per funzioni organizzative-gestionali delle Professioni Infermieristiche”: al via le selezioni“Corso di Alta Formazione in Management per funzioni organizzative-gestionali delle Professioni Infermieristiche”: al via le selezioni
25/09/2017 - Parte la prima edizione del “Corso di Alta Formazione in Management per funzioni organizzative-gestionali delle Professioni Infermieristiche” Agenas-Ipasvi. Il primo passo è la selezione di chi parteciperà al corso e per questo la Federazione Ipasvi comunica le seguenti informazioni.
Apri fonte http://www.ipasvi.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Corso di Alta Formazione in Management per funzioni organizzative-gestionali delle Professioni Infermieristiche”: al via le selezioni
Corso teorico-pratico di elettrocardiografia di base per infermieriCorso teorico-pratico di elettrocardiografia di base per infermieri
20 Ottobre 2017; 10 Novembre 2017; 17 Novembre 2017
Apri fonte http://www.ipasvi-le.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Corso teorico-pratico di elettrocardiografia di base per infermieri
Prevenzione delle infezioni chirurgiche: ecco le linee guida OmsPrevenzione delle infezioni chirurgiche: ecco le linee guida Oms
21/09/2017 - Le "Linee guida globali per la prevenzione dell'infezione del sito chirurgico" elaborate dall’Oms, includono 29 raccomandazioni per affrontare le infezioni associate all'assistenza sanitaria su pazienti e sistemi sanitari. L’Oms ha concesso i diritti di traduzione e pubblicazione in italiano al Collegio Ipasvi di Torino per dargli la massima diffusione.
Apri fonte http://www.ipasvi.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Cassazione. Il lavoratore in malattia  può svolgere un secondo lavoro purché non ci siano conflitti di interesse, ma soprattutto non pregiudichi la guarigione
Indagine conoscitiva sul cateterismo vescicale in ambiente di ricoveroIndagine conoscitiva sul cateterismo vescicale in ambiente di ricovero
Questionario: Indagine conoscitiva sul cateterismo vescicale in ambiente di ricovero, da compilare e inviare
Apri fonte http://www.ipasvi-le.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Indagine conoscitiva sul cateterismo vescicale in ambiente di ricovero
Corso di Inglese - Edizione baseCorso di Inglese - Edizione base
Sede: Sala Convegni Coleggio IPASVI Lecce - 3 - 10 - 17 - 24 - 31 Ottobre 2017
Apri fonte http://www.ipasvi-le.it//
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Corso di Inglese - Edizione base
ASL LE Avviso personale tecnico professionale ed infermieristicoASL LE Avviso personale tecnico professionale ed infermieristico
Avviso pubblico rivolto al personale tecnico professionale ed infermieristico, in possesso dei requisiti previsti dall'art. 20 comma 1 del D. Lgs. 75/2017
Apri fonte https://www.sanita.puglia.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: ASL LE Avviso personale tecnico professionale ed infermieristico
Procedura europea per l'assicurazione degli infermieri: il primo bando è per l’identificazione del brokerProcedura europea per l'assicurazione degli infermieri: il primo bando è per l’identificazione del broker
10/08/2017 - Prima gara europea per l'identifcazione del broker. Poi verrà bandita una ulteriore gara europea per l’affidamento della copertura assicurativa. Le due gare hanno lo scopo di selezionare la migliore proposta assicurativa per consentire ai professionisti infermieri di assicurarsi investendo le loro risorse in base a tariffe omogenee e controllate a livello nazionale
Apri fonte http://www.ipasvi.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Procedura europea per l'assicurazione degli infermieri: il primo bando è per l’identificazione del broker
Nomina direttore DSS n.3 ASL BAT; Auguri di buon lavoro al neo Direttore del DSS n.3 dell’ASL BAT.Nomina direttore DSS n.3 ASL BAT; Auguri di buon lavoro al neo Direttore del DSS n.3 dell’ASL BAT.
Lo scrivente Collegio IPASVI, nella sua qualità di Ente di diritto pubblico rappresentativo della professione infermieristica, intende esprimere il proprio parere riguardo alla nomina di cui all’oggetto, apprendendo la notizia di seguito riportata a cura di un Consigliere Regionale della Puglia M5S
Apri fonte Apri comunicazione Apri in formato pdf: Nomina direttore DSS n.3 ASL BAT Apri in formato pdf: Auguri di buon lavoro al neo Direttore del DSS n.3 dell’ASL BAT.
Graduatoria avviso pubblico infermieri ASL LEGraduatoria avviso pubblico infermieri ASL LE
Graduatoria avviso pubblico infermieri ASL LE
Apri fonte http://www.ipasvi-le.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Graduatoria avviso pubblico infermieri ASL LE
Cassazione. Assunzioni: la mobilità volontaria prioritaria nello scorrimento delle graduatorieCassazione. Assunzioni: la mobilità volontaria prioritaria nello scorrimento delle graduatorie
La Cassazione Lavoro ha stabilito (sentenza 12559/2017) che rispetto allo scorrimento delle graduatorie ha priorità la mobilità volontaria. Quindi è nullo lo scorrimento delle graduatorie senza la mobilità volontaria perché non sussiste “un diritto soggettivo dei ricorrenti alla copertura di posti vacanti tramite scorrimento in graduatoria in via prioritaria rispetto al trasferimento di personale mediante mobilità intercompartimentale”
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Cassazione. Assunzioni: la mobilità volontaria prioritaria nello scorrimento delle graduatorie
Legge 24/2017 “Nomina dei Consulenti tecnici d’ufficio e dei periti nei giudizi di responsabilità sanitaria”.Legge 24/2017 “Nomina dei Consulenti tecnici d’ufficio e dei periti nei giudizi di responsabilità sanitaria”.
IPASVI - LECCE. Oggetto: Legge 24/2017 “Nomina dei Consulenti tecnici d’ufficio e dei periti nei giudizi di responsabilità sanitaria”.
Apri fonte http://www.ipasvi-le.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Legge 24/2017 “Nomina dei Consulenti tecnici d’ufficio e dei periti nei giudizi di responsabilità sanitaria”.
AZIENDA SANITARIA LOCALE BRINDISIAZIENDA SANITARIA LOCALE BRINDISI
Avviso pubblico, per soli titoli, per la formazione di graduatoria utilizzabile per il conferimento di incarichi a tempo determinato e/o supplenza di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere cat. D - GRADUATORIA
Apri fonte https://www.sanita.puglia.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: AZIENDA SANITARIA LOCALE BRINDISI
IPASVI - LECCE  richiesta revoca immediata della deliberazione N.919 del registro delle deliberazioni n. prop. PDL1142-17IPASVI - LECCE richiesta revoca immediata della deliberazione N.919 del registro delle deliberazioni n. prop. PDL1142-17
Oggetto: richiesta revoca immediata della deliberazione N.919 del registro delle deliberazioni n. prop. PDL1142-17. Conferimento incarichi a tempo determinato nel profilo professionale di Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere, per l’avvio del triage H/24 presso l’U.O.C. di Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza (MECAU) del P.O. “Camberlingo” di Francavilla F.
Apri fonte http://www.ipasvi-le.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: IPASVI - LECCE  richiesta revoca immediata della deliberazione N.919 del registro delle deliberazioni n. prop. PDL1142-17
L’infermiere non può fare l’Oss. Tribunale di Brindisi condanna la Asl per demansionamentoL’infermiere non può fare l’Oss. Tribunale di Brindisi condanna la Asl per demansionamento
La pronuncia su ricorso presentato da un infermieri di un reparto di chirurgia vascolare che denunciava, causa carenza di personale Oss e Ota, di essere stato costretto a svolgere mansioni alberghiere non rientranti tra quelle di competenza infermieristica. Per i giudici violato l’articolo 52 del Dlgs 165/2001. Asl condannata a risarcire il danno.
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: L’infermiere non può fare l’Oss. Tribunale di Brindisi condanna la Asl per demansionamento
Uso abusivo contratti a termine PA. Commissione Ue demolisce sentenza CassazioneUso abusivo contratti a termine PA. Commissione Ue demolisce sentenza Cassazione
il 23 marzo, esattamente il giorno dopo la nostra audizione davanti alla Commissione Petizioni del Parlamento Europeo, sono state trasmesse le Osservazioni scritte del Servizio Giuridico della Commissione europea, nella causa C-494/16 pendente in Corte di giustizia sulla sanzione effettiva ed equivalente in caso di utilizzo abusivo dei contratti a termine nella Pubblica amministrazione.
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Uso abusivo contratti a termine PA. Commissione Ue demolisce sentenza Cassazione
I nuovi Lea sulla Gazzetta. Il testo, gli allegati e tutte le novità delle prestazioni offerte dal SsnI nuovi Lea sulla Gazzetta. Il testo, gli allegati e tutte le novità delle prestazioni offerte dal Ssn
Sbarcano finalmente in Gazzetta i nuovi Lea firmati da Gentiloni il 12 gennaio scorso. Moltissime le novità per una spesa aggiuntiva del Ssn finanziata con 800 milioni di euro vincolati. Il provvedimento interviene su quattro fronti: 1. definisce attività, servizi e prestazioni garantite ai cittadini dal Ssn; 2. descrive con maggiore dettaglio e precisione prestazioni e attvità oggi già incluse nei Lea; 3. ridefinisce e aggiorna gli elenchi delle malattie rare e delle malattie croniche e invalidanti che danno diritto all’esenzione; 4. innova i nomenclatori della specialistica ambulatoriale e dell’assistenza protesica. E Lorenzin istituisce una nuova task force per monitorarne l'applicazione.
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: I nuovi Lea sulla Gazzetta. Il testo, gli allegati e tutte le novità delle prestazioni offerte dal Ssn
Responsabilità professionale. Consigli per l'interpretazione della leggeResponsabilità professionale. Consigli per l'interpretazione della legge
15 MAR - Gentile Direttore,nelle ultime settimane, dopo la sua conversione in legge, molti sono stati i commenti e le interpretazioni della nuova legge sulla responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie comparse sulle pagine del Suo giornale, di numerosi quotidiani, di riviste di settore e su numerosi social sul web.
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Responsabilità professionale. Consigli per l'interpretazione della legge
Tre nuovi corsi Fad per gli iscritti IpasviTre nuovi corsi Fad per gli iscritti Ipasvi
01/03/2017 - La formazione a distanza arricchisce l'offerta formativa gratuita nell'ambito del programma di Educazione Continua in Medicina (Ecm)
Apri fonte http://www.ipasvi.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Tre nuovi corsi Fad per gli iscritti Ipasvi
Comunicazione ECM triennio 2017 2019Comunicazione ECM triennio 2017 2019
Comunicazione ECM triennio 2017 2019
Apri fonte http://www.ipasvi-le.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Comunicazione ECM triennio 2017 2019
VIDIMAZIONE TESSERA DI RICONOSCIMENTO PER L’ANNO 2017VIDIMAZIONE TESSERA DI RICONOSCIMENTO PER L’ANNO 2017
VIDIMAZIONE TESSERA DI RICONOSCIMENTO PER L’ANNO 2017
Apri fonte http://www.ipasvi-le.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Lettera ASL LE.
Nuovo Codice deontologico: prima stesura all'esame dei CollegiNuovo Codice deontologico: prima stesura all'esame dei Collegi
Le regole della professione degli infermieri si aggiornano: è stata presentata ai presidenti dei 103 Collegi provinciali la prima stesura del nuovo Codice deontologico che farà da guida alla professione nei prossimi anni
Apri fonte http://www.ipasvi.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Nuovo Codice deontologico: prima stesura all'esame dei Collegi
6° Concorso provinciale bando tesi. Ediz. 20176° Concorso provinciale bando tesi. Ediz. 2017
6° Concorso provinciale bando di tesi. Edizione 2017
Apri fonte http://www.ipasvi-le.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: 6° Concorso provinciale bando di tesi. Edizione 2017 Apri in formato pdf: Scheda dati partecipante 2017
Slow Medicine: l'inappropriatezza secondo Aiuro, Aniarti e AnimoSlow Medicine: l'inappropriatezza secondo Aiuro, Aniarti e Animo
Così la presidente dei collegi Ipasvi è intervenuta, con una lettera indirizzata ai presidenti dei Collegi, sulla versione completamente rivista del Codice infermieristico presentata dall'Ipasvi di Pisa, che ridisegna profondamente le linee di intervento dell’infermiere. "Al Consiglio nazionale di novembre verrà presentata la bozza del nuovo Codice deontologico predisposta dall'apposito gruppo di lavoro della FNC e visionata dal Comitato centrale".
Apri fonte http://www.ipasvi.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Slow Medicine: l'inappropriatezza secondo Aiuro, Aniarti e Animo
Contratti a tempo determinato. Corte UE: “Normativa europea contraria a rinnovi reiterati”. Accolto ricorso infermiera spagnolaContratti a tempo determinato. Corte UE: “Normativa europea contraria a rinnovi reiterati”. Accolto ricorso infermiera spagnola
Per la Corte di Giustizia Europea l’utilizzo dei contratti a tempo determinato può essere giustificato solo dalla necessità di far fronte ad esigenze provvisorie. "Il diritto dell’Unione è avverso ad una normativa nazionale che permetta il rinnovo di contratti a tempo determinato per far fronte ad esigenze mentre, in realtà, tali esigenze sono permanenti".
Apri fonte http://www.quotidianosanita.it/
Apri comunicazione Apri in formato pdf: Contratti a tempo determinato. Corte UE: “Normativa europea contraria a rinnovi reiterati”. Accolto ricorso infermiera spagnola
ATTIVAZIONE HOTSPOT WIFI IPASVI LECCEAttivazione HotSpot Wifi IPASVI LECCE
Si comunica che a partire dal mese di Marzo 2016 questo Collegio IPASVI ha attivato, presso la sede del Collegio IPASVI, una zona WI Fi free.Per l’accesso alla rete basta richiedere la password agli uffici di segreteria.
Apri fonte http://www.ipasvi-le.it
Apri comunicazione Apri in formato pdf: ATTIVAZIONE HOTSPOT WIFI IPASVI LECCE
16 febbraio 2016 Incontro IPASVI – Università degli Studi di Bari16 febbraio 2016 Incontro IPASVI – Università degli Studi di Bari
I Collegi IPASVI di Brindisi, Lecce e Taranto hanno incontrato il Preside della Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Bari prof. Loreto Gesualdo per intraprendere un percorso di collaborazione costruttiva volto a migliorare la formazione degli studenti dei Corsi di Laurea in Infermieristica presso le sedi decentrate delle province.

Apri comunicazione Apri notizia 16 febbraio 2016 Incontro IPASVI – Università degli Studi di Bari in formato pdf
Torino. Rimborsabilità tassa Ipasvi: respinto in appello il ricorso del NursindTorino. Rimborsabilità tassa Ipasvi: respinto in appello il ricorso del Nursind
Il 25 Febbraio 2016, presso l’aula n. 12 della Corte d’Appello del Tribunale di Torino, si è svolta l’udienza in merito alla vertenza avviata dal NurSind, per il tramite dei dirigenti sindacali Salvatore Lo Presti ed Andrea Amello, per la rimborsabilità della tassa Ipasvi da parte dell’ente di appartenenza.
Apri fonte http://www.infermieristicamente.it
Apri comunicazione Apri notizia Torino. Rimborsabilità tassa Ipasvi: respinto in appello il ricorso del Nursind in formato pdf
AVVISO AL PERSONALE Quote di iscrizione ad Albi/Ordini/CollegiASL Brindisi - Avviso al personale: quote di iscrizione ad Albi/Ordini/Collegi
In riferimento alla Sentenza della Corte di Cassazione n.7776 del 16 aprile 2015, si comunica che la ASL BR non riconoscerà il rimborso delle quote di iscrizione ad Albi/Collegi/Ordini professionali richiesti dai dipendenti ASL BR per le motivazioni esposte nella circolare n. 54529 del 1 settembre 2015 che qui si allega.
Apri fonte www.sanita.puglia.it
Apri comunicazione Apri notizia ASL Brindisi - Avviso al personale: quote di iscrizione ad Albi/Ordini/Collegi in formato pdf
In Gazzetta il decreto che recepisce direttiva UeLavoro in Europa. Da tessera professionale a riconoscimento delle competenze. In Gazzetta il decreto che recepisce direttiva Ue
Pubblicato il decreto che recepisce la direttiva Ue per favorire la mobilità dei professionisti. Nel provvedimento, oltre alla Tessera Professionale per farmacisti, infermieri e fisioterapisti è previsto anche un meccanismo di allerta per segnalare i professionisti. Nuove norme per riconoscimento titoli conseguiti all'estero. Novità anche per infermieri e ostetriche.
Apri fonte www.quotidianosanita.it
Apri comunicazione Apri notizia In Gazzetta il decreto che recepisce direttiva Ue in formato pdf
Lettera OO.SS
Apri lettera Apri Lettera OO.SS in formato pdf
PEC - POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA UN NUOVO MEZZO PER COMUNICARE
Apri comunicazione Apri notizia PEC posta elettronica certificata un nuovo mezzo per comunicare in formato pdf
Precario da oltre 36 mesi.I giudici condannano la AslPuglia. Precario da oltre 36 mesi. I giudici condannano la Asl: "Deve assumerlo". La sentenza
Per il giudice del lavoro di Trani, superati i 36 mesi di servizio, la Asl ha il dovere di riconoscere la trasformazione del contratto del dirigente medico da tempo determinato a tempo indeterminato. La Asl di Bari dovrà anche risarcire il danno, in misura pari ad "un'indennità onnicomprensiva" di 6 "mensilità dell'ultima retribuzione globale di fatto", maggiorata degli accessori di legge.
Apri fonte www.quotidianosanita.it
Apri comunicazione Apri notizia Precario da oltre 36 mesi.I giudici condannano la Asl in formato pdf
Infermiere specialista il modello della Federazione IpasviInfermiere specialista: il modello della Federazione Ipasvi
04/07/2015 - La Federazione dei Collegi Ipasvi ha presentato oggi in Consiglio nazionale il nuovo modello di evoluzione delle competenze infermieristiche, che si richiama al Patto per la salute e alla bozza di accordo Stato-Regioni sulle competenze avanzate.
Apri fonte www.ipasvi.it
Apri comunicazione Apri comunicazione Infermiere specialista il modello della Federazione Ipasvi in formato pdf
Infermieri e obbligo di iscrizione all'alboInfermieri e obbligo di iscrizione all'albo
30/06/2015 - Con l'archiviazione del Gip di Tivoli della richiesta di ipotesi di esercizio abusivo della professione per 100 infermieri dipendenti non iscritti ai Collegi ai è riacceso in questi giorni il dibattito sull'obbligatorietà dell'iscrizione dei pubblici dipendenti agli albi professionali.
Apri fonte www.ipasvi.it
Apri comunicazione Apri comunicazione Infermieri e obbligo di iscrizione all'albo in formato pdf
Rimborso iscrizione all'albo per gli elenchi specialiRimborso iscrizione all'albo: la sentenza della Cassazione vale per gli "elenchi speciali"
01/06/2015 - Secondo la prassi giurisprudenziale il dettato della sentenza 7778/2015 della Cassazione riguarda esclusivamente i professionisti iscritti all'"elenco speciale" di enti pubblici.
Apri fonte www.ipasvi.it
Apri comunicazione Apri comunicazione Rimborso iscrizione all'albo per gli elenchi speciali in formato pdf
ATTIVAZIONE REGISTRO ONLINE PER CAMBIO DI ASL
Apri comunicazioneApri comunicazione attivazione registro online per cambio di asl in formato pdf
Conferimento merito
Apri comunicazione Apri comunicazione Conferimento merito in formato pdf
Richiesta incontro Assessore Salute Puglia ottobre 2014
Apri comunicazione pri comunicazione Richiesta incontro Assessore Salute Puglia ottobre 2014 in formato pdf
Corso di perfezionamento per "Responsabile attività assistenziali" R.A.A.
Apri comunicazione Apri comunicazione corso perfezionamento R.A.A. in formato pdf
l'immagine rappresenta una nave da crocieraInfermiere di bordo, parte il censimento dei professionisti abilitati all'imbarco
07/08/2012 - La Federazione Ipasvi, in collaborazione con il ministero della Salute, ha chiesto a tutti i Collegi provinciali una ricognizione sui colleghi in possesso di libretto di navigazione.
Lo scopo è di prevedere la nuova figura in un'apposita normativa.
Apri fonte www.ipasvi.it
Apri comunicazione Apri comunicazione parte il censimento dei professionisti abilitati all'imbarco in formato pdf
immagine che raffigura il logo ipasviATTIVAZIONE CONTO CORRENTE POSTALE DEDICATO AL PAGAMENTO DELLE QUOTE D'ISCRIZIONE AI CONVEGNI
Apri comunicazione Apri comunicazione attivazione conto corrente postale in formato pdf
immagine del logo ipasviNota di chiarimenti sulla Deliberazione della Giunta Regionale 28 febbraio 2012, n.356.

Apri comunicazione Apri Nota di chiarimenti sulla Deliberazione Giunta Regionale 28.02.2012 n.356 in formato pdf
Attivazione PEC (Posta Elettronica Certificata)
Nella sezione "contatti" sono elencate le pec dei membri del Collegio Ipasvi di Lecce

Gli arretrati delle quote di iscrizione non pagate possono essere versate,
con l'apposito bollettino postale scaricabile dalla casella modulistica del nostro sito,
esclusivamente presso gli uffici postali.
Non sono ammesse altre modalità di pagamento.

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO:
Mattina da Lunedì a Venerdì ore 9.00 - 12.30
Pomeriggio Mercoledì a Venerdì ore 16.00 - 18.30

IPASVI LECCE - Via Redipuglia n° 3 Lecce - Tel. 0832/300508 Fax. 0832/300526


angolo sup sx OPPORTUNITÀ DI LAVORO angolo sup dx
   
Nuove opportunità occupazionali aggiornate al 23/10/2017 apri
angolo inf sx angolo inf dx
Apri collegamento Convocazione consulta
Apri collegamento Convocazione consulta
Apri collegamento L'INFERMIERE-Rivista online
Apri collegamento XVIII congresso nazionale ipasvi presentazione ABSTRACT
Apri collegamento Formazione a distanza
Vai alla sezione Amministrazione trasparente
Apri collegamento infermieri per la salute
angolo sup sx IMPORTANTE angolo sup dx
   
I documenti .pdf presenti in questo sito web e/o inviati attraverso la mailing list possono essere letti con versioni di Acrobat Reader 5.0 o successive.
Al seguente link www.adobe.com è possibile scaricare l'ultimaa versione di Acrobat Reader.
angolo inf sx angolo inf dx

angolo sup sx LA BIBLIOTECA angolo sup dx
   
angolo inf sx angolo inf dx

angolo sup sx LAUREA INFERMIERISTICA angolo sup dx
   
- Lauree specialistiche: dove e come
- Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Bari
angolo inf sx angolo inf dx

angolo sup sx BACHECA CAMBIO PER COMPENSAZIONE angolo sup dx
   
Cambi per compensazione aggiornati al 18.09.2017
Apri comunicazione Apri comunicazione Cambi per compensazione in formato pdf
angolo inf sx angolo inf dx

POWERED BY
Logo Net Impresa